Buon 2018

Vi auguro un 2018 pieno di tutte le cose belle che possano capitarvi,
vi auguro di riscoprirvi persone amate e vi auguro di amare tantissimo,
vi auguro di affrontare le difficoltà che potranno capitare con tutto il coraggio, l’entusiasmo e la positività possibile,
vi auguro di fare tanti incontri, di stringere tante mani, di camminare al fianco di altri piedi,
vi auguro di avere sempre occhi lucidi per l’emozione e di lottare per ciò che amate.
Vi auguro di essere sempre voi stessi, con le vostre imperfezioni, i vostri difetti, i vostri limiti.

Stateci al mondo con tutto voi stessi, siete dei meravigliosi capolavori di Dio.
Vi auguro di potervi svegliare la mattina e sentirvi felici perché si ha tra le mani ciò che si è sognato,
vi auguro tantissimi abbracci che fanno bene al metabolismo,
tantissimi baci e tantissimi “ti va un caffè?”.

Vi auguro passeggiate al mare, escursioni in montagna, sole negli occhi e tanta aria pura,
vi auguro tramonti bellissimi in compagnia di chi amate e albe che vi ricordino che la notte non ha mai l’ultima parola…

Vi auguro di esplorare nuovi posti, di viaggiare tanto, di provare nuovi cibi, di seguire odori travolgenti,
di abbracciare gli alberi, di fare le giravolte sul prato.
Vi auguro chiacchierate bellissime con gli amici di sempre,
serate in pigiama sul divano a guardare un film.

Vi auguro di ridere spesso con le lacrime, di piangere, di arrabbiarvi quando siete stanchi,
di indignarvi davanti alle ingiustizie, di credere che il mondo si possa cambiare e che tutto
parte da noi perché “siamo il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo”.
Vi auguro di riscoprirvi donne e uomini che possono fare tanto, che possono e devono
combattere qualsiasi forma di oppressione, disuguaglianza, povertà.

Vi auguro di essere sempre dalla parte dei più poveri, degli indifesi, degli emarginati, degli esclusi.

Vi auguro piedi coraggiosi che, davanti a un bivio, scelgano la strada più difficile, quella in
salita, spesso faticosa, piena di ostacoli… ma che porta a raggiungere la felicità camminando.

Vi auguro baci sulla fronte, sorprese, risvegli felici, caffè buonissimi, cornetti al cioccolato
la domenica mattina, pranzi in famiglia, mani da stringere,
gente ancora da incontrare, cuori da coccolare.

La vita vi dia sempre la forza di saperla vivere nel migliore dei modi,
quando sembra fare schifo e quando sembra essere meravigliosa.
Vi auguro tutto questo perché non so augurarvi niente di più grande.

Resistere al vento contrario è ciò che vi auguro,
ballare sotto la pioggia e ringraziare il cielo per la vita quando viene fuori l’arcobaleno.
Non posso augurarvi un anno privo di tempeste, quelle ci sono sempre… ma vi auguro la
forza di saper riconoscere il vento giusto che gonfi le vostre vele per farvi navigare ancora
verso orizzonti lontani, inesplorati e meravigliosi.

BUON ANNO 2018 E INFINITA BELLEZZA A NOI!

Maris, Missio Giovani Puglia

Comments are closed.